Voucher Innovation Manager 2023

Contributi a fondo perduto fino al 50% per consulenze specialistiche in innovazione

Condividi su:

Riparte oggi la possibilità di presentare la domanda per ottenere i voucher innovation manager. Come già nel 2019, ricordiamo che Beeapp rientra fra le società di consulenza accreditate presso il MIMIt per l’attivazione di progetti di trasformazione tecnologica e digitale 4.0. 

Rivolgendosi a noi per lo sviluppo di un’applicazione mobile, che utilizzi le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0,  si può quindi ottenere un incentivo a fondo perduto, sotto forma di voucher, fino al 50% della spesa sostenuta, a seconda della dimensione dell’azienda richiedente il contributo

L’obiettivo dei voucher per consulenza in innovazione è quello di sostenere i processi di trasformazione tecnologica, digitale e gestionale delle micro, piccole e medie imprese e delle reti d’impresa attive su tutto il territorio nazionale, attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali.

Quali sono le spese ammissibili?

Come detto prima, il contributo è riconosciuto a patto che i processi di innovazione e trasformazione tecnologica messi in atto dagli innovation manager iscritti nell’apposito albo, come Beeapp, usino le tecnologie previste dal Piano nazionale Impresa 4.0, che sono le seguenti: 

  • big data e analisi dei dati;
  • cloud, fog e quantum computing;
  • cyber security;
  • integrazione delle tecnologie della Next Production Revolution (NPR) nei processi    aziendali, anche e con particolare riguardo alle produzioni di natura tradizionale;
  • simulazione e sistemi cyber-fisici;
  • prototipazione rapida;
  • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA);
  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo-macchina;
  • manifattura additiva e stampa tridimensionale;
  • internet delle cose e delle macchine;
  • integrazione e sviluppo digitale dei processi aziendali;
  • programmi di digital marketing, quali processi trasformativi e abilitanti per l’innovazione di tutti i processi di valorizzazione di marchi e segni distintivi (“branding”) e sviluppo commerciale verso mercati;
  • programmi di open innovation.

A quanto ammonta il voucher innovation manager?

Il voucher per consulenza in innovazione è un contributo a fondo perduto che varia in base alla tipologia del beneficiario e ammonta ad un massimo di: 

  • 40 mila euro per le Micro e piccole con contributo pari al 50% dei costi sostenuti
  • 25 mila euro per le medie imprese con contributo pari al 30% dei costi sostenuti
  • 80 mila euro per le reti d’imprese con contributo pari al 50% dei costi sostenuti

Tempi e modalità di presentazione della domanda 

I tempi per presentare la richiesta di agevolazione sono come sempre abbastanza stretti: è possibile compilare la domanda a partire da oggi 26 ottobre, fino al 23 novembre. Click Day previsto il giorno 29 novembre 2023, a partire dalle ore 12.00. I contributi saranno assegnati in base al loro ordine di arrivo, per cui per riuscire ad ottenere il voucher, sarà necessario agire immediatamente.

In Beeapp saremo in grado di darvi supporto per la procedura di richiesta e di affiancare la vostra azienda nel processo di trasformazione digitale, tramite i nostri innovation manager. Per maggiori informazioni su come finanziare la vostra app contattateci all’indirizzo info@beeapp.it oppure attraverso il nostro form di contatto.